Belfast

Belfast è la città più importante dell’Irlanda del Nord e capitale dell’Ulster. Dopo Dublino, Belfast è la seconda città più popolosa dell’isola. Belfast si trova sulla foce del fiume Lagan, nella parte più interna del Belfast Lough e grazie a questa privilegiata posizione in passato era uno dei cantieri navali più grandi e sviluppati del mondo. Pensate che il Titanic fu costruito proprio qui, nella città di Belfast nel 1912. Come sappiamo l’Irlanda non visse un bel periodo negli anni passati, ricordiamo gli scontri tra repubblicani e lealisti, cattolici e protestanti e Belfast fu la città più insanguinata dalla violenza britannica. Oggi possiamo vedere in una zona di Belfast, chiamata Troubles Front, fronte dei problemi, chiamata così perchè è dove si scontrarono i fedeli alla corona inglese (lealisti) con gli indipendentisti favorevoli all’unione con il resto d’Irlanda. Oggi Belfast è una città nuova, moderna piena di vita ma soprattutto pacifica.

Da vedere

Donegall Square

Donegall Square è la piazza principale di Belfast e si trova nel centro della città. La piazza prende il nome della famiglia Donegall e proprio al centro troviamo il Belfast City Hall, il Municipio. Ci sono anche molti edifici, banche come ad esempio la Bank of Scotland, la Northern Bank, la Bank of Ireland poi ci sono anche importanti studi legali e tanti altri, da notare è il Ten Square Hotel in stile vittoriano. E’ qui che si riuniscono gli studenti e gli impiegati per una pausa caffè, o per studiare, o per rilassarsi seduti al sole. Da qui partono anche altre strade come la Donegall Place che è la via principale dello shopping.

Come arrivarci: Treno L2 fermata Great Victoria Street.

Belfast City Hall – Municipio

Il Municipio di Belfast si trova, come abbiamo detto in precedenza, in Donegall Square. I progetti per la costruzione del Municipio iniziarono nel 1888, quando Belfast fu proclamata città dalla regina Vittoria. La costruzione iniziò nel 1898 e terminò nel 190. Il Municipio fù inaugurato il 1° agosto 1906. All’interno vi è un grande atrio principale costruito con 4 tipi di marmi, 3 italiani e uno dalla Grecia. Sulla grande scalinata in marmo di Carrara, mentre saliamo, possiamo ammirare sulle vetrate gli eventi più importanti comunali, possiamo vedere la stanza con i ritratti dei sindaci, da non perdere è anche la statua in bronzo dell’ultimo conte di Belfast. Possiamo inoltre ammirare la Sala Grande, che fu quasi totalmente distrutta dai tedeschi nel 1941 ma che poi è stata portata al suo autentico splendore; la Sala dei Banchetti; e la Camera del Consiglio dove vi siedono i membri del consiglio il primo giorno del mese. All’esterno non si può non notare la maestosa cupola con un’altezza di 53 metri. L’interno della cupola è circondato dalla galleria Whispering e sopra di essa vi è un anello di vetrate dove ci sono rappresentati i segni zodiacali.

Come arrivarci: Treno L2 fermata Great Victoria Street.
Orari d’apertura: da lunedi a venerdi alle 11:00, 14:00 e 15:00; sabato alle 14:00 e alle 15:00.
Biglietto adulti:  Gratis
Sito ufficiale: http://www.belfastcity.gov.uk/cityhall/

Castello di Belfast

Il Castello di Belfast si trova sulle pendici di Cavehill, a 400 metri sopra il livello del mare. Il Castello originale venne costruito dai normanni alla fine del XII secolo ma venne bruciato nel 1708. Era la casa del Barone di Belfast e proprio lui decise che il nuovo castello doveva essere costruito in periferia e non sullo stesso luogo dell’altro. Il castello attuale venne costruito tra il 1862 e il 1870 da George Chester. Fu progettato dal figlio e da Charles Lanyon in stile baronale scozzese ma a terminare la costruzione del castello fu l’ottavo conte di Shaftesbury. Il Figlio, l’IX conte di Shaftesbury donò il castello a Belfast nel 1934. Dal castello potrete godere di una vista mozzafiato, potrete gustare numerosi piatti nei due ristoranti, e per chi volesse un matrimonio da favola e romantico sappiate che nel castello si organizzano matrimoni per offrirvi una giornata davvero unica e indimenticabile.

Come arrivarci: Metro 1A, 1B, 1C, 1D, 1E, 1F, 1G e 2A.
Sito ufficiale: http://www.belfastcity.gov.uk/belfastcastle/index.asp

Shankill Road

Questo quartiere e i suoi abitanti durante i “Troubles”  subirono violenze da parte delle forze paramilitari repubblicane irlandesi. Vi furono sparatorie e vari attentati, per cui gli abitanti non passarono un bel periodo. Oggi andando in questo quartiere protestante troviamo i murales degli edifici dipinti con la bandiera del Regno Unito, di un uomo coperto da un passamontagna, conosciuto come la Monna Lisa di Belfast, perchè come il famoso dipinto di Leonardo Da Vinci sembra seguirti con lo sguardo, di Oliver Cromwell e di alcune vittime di quel periodo. Insomma se volete conoscere la storia di questa città questo è il luogo ottimale.

Falls Road

A Falls Road al contrario di Shankill Road troverete i murales che come temi hanno  l‘indipendenza d’Irlanda. Qui ci sono i cattolici repubblicani pro-irlanda. Le due zone sono divise da una Linea di Pace da 30 anni, lunga più di 5 km, una sorta di muro di Berlino d’Irlanda,  che è aperta di giorno e chiusa di notte per una maggiore sicurezza.

 

 

Queen University

Se volete respirare l’atmosfera universitaria di Belfast venite a vedere la Queen University, fondata dalla regina Vittoria nel 1845. E’ una delle università più prestigiose del mondo, costruita in stile Tudor. Ogni giorno migliaia di studenti varcano le porte di questa splendida università circondata da giardini e non molto distante possiamo visitare il giardino botanico.

 

Cose Utili

Belfast visitor pass – include:

  • Viaggi illimitati su metro, bus e treni;
  • Sconti su attrazioni e musei;
  • Sconti in caffè, negozi e ristoranti;
  • Navetta gratuita Airport Express 600 da e per l’aeroporto George Belfast City;
Per maggiori informazioni cliccate qui.

Mappa trasporti Belfast

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
5 Responses
  1. seo Barnet ha detto:

    Sweet blog! I found it while surfing around oon Yahoo News.
    Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News?
    I’ve been trying for a while but I never seem to
    geet there! Thanks

    Also vijsit my paqge seo Barnet

  2. Everything is very open with a very clear explanation of the issues.
    It was truly informative. Your site is extremely helpful.
    Thanks for sharing!

    My homepage; hydroxatone anti-aging Complex

  3. galardono ha detto:

    Un punto a destacar es que los depósitos de carnitina en el músculo son entregados a un ritmo mucho
    más lento que los del plasma, los riñones y el hígado.

  4. Change Leadership ha detto:

    Pretty great post. I just stumbled upon your weblog and wanted to mmention that I’ve
    really enjoyed surfing around your blo posts.
    In any case I’ll be subscribing tto your feed and I am hoping you write
    once more soon!

    Also visit mmy web page … Change Leadership

  5. Michal ha detto:

    This post pdovides clear idea designed for the new viewers
    of blogging, that in fact how to ddo blogging.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>