Dublino

Dublino è la capitale del paese. Il suo nome nella lingua madre è Baile Atha Cliath, ossia “guado della siepe”. Sorge alla foce del fiume Liffey, in una felice posizione, di fronte all’Inghilterra, quasi all’altezza di Liverpool. Posizione tanto favorevole che servì prima ai vichinghi e poi agli inglesi come testa di ponte per conquistare l’isola. Dublino è una città ricca di storia e monumenti come la cattedrale di San Patrizio e Trinity College, oltre alla presenza di importanti musei e teatri. Potete fare una passeggiata sulla Grafton Street, la via dello shopping, allo St. Stephen Green, bellissimo parco dove potete incontrare coppie innamorate o semplicemente persone che stanno facendo una bella passeggiata e la sera non perdetevi i tipici pub irlandesi.

Da Vedere

St. Patrick Cathedral

La cattedrale fu costruita in onore di San Patrizio, patrono d’Irlanda e sorge accanto al pozzo dove la tradizione dice che il Santo abbia battezzato i pagani convertitesi al Cristianesimo. La sua struttura originaria in legno risale al V secolo, mentre l’edificio attuale fu costruito tra il XII e il XIII secolo. Negli anni ’60 dell’800 venne restaurata grazie al contributo di Sir Benjamin Guinness. La cattedrale è famosa anche perchè ha avuto come decano Jonathan Swift, autore di “I viaggi di Gulliver” e all’interno possiamo ammirare anche la sua tomba. Da non perdere sono il coro, dove sono raffigurati spade, stemmi ed elmi insieme ai cavalieri di St. Patrick; la porta in legno e la statua di Sir Benjamin Guinness.

Come arrivarci: Autobus 49, 49A, 54A, 77A, 150.
Orari d’apertura: da marzo a ottobre dal lunedi al venerdi dalle 9:00 alle 17:00; sabato dalle 9:00 alle 18:00; domenica dalle 9:00 alle 10:30, dalle 12:30 alle 14:30, dalle 16:30 alle 18:00. Da novembre a febbraio da lunedi a sabato dalle 9:00 alle 17:00; domenica dalle 9:00 10:30 e dalle 12:30 alle 14:30.
Biglietto adulti: Euro 5,50.
Sito ufficiale: http://www.stpatrickscathedral.ie

Trinity College

Il Trinity College è l’università più prestigiosa e più antica d’Irlanda e fu fondata nel 1592 per volere di Elisabetta I. I cattolici vi entrarono solo alla fine del ‘700 e le donne agli inizi del ‘900, visto che aveva un orientamento protestante. Tra i suoi studenti più famosi ricordiamo Jonathan Swift, Oscar Wilde, Bram Stocker, autore di Dracula e Samuel Beckett. All’interno possiamo ammirare il Book of Kells, lo splendido manoscritto compilato dai monaci irlandesi dell’800, vero tesoro della città; The old Library dove ci sono oltre 200.000 volumi; e il campanile che è il simbolo del campus. Nel parco all’esterno troverete studenti, persone in bicicletta, turisti e respirerete un clima di tranquillità e serenità.

Come arrivarci: Autobus 51X, 51D, 70B, 70X, 92.
Orari d’apertura: The Old Library e The Book Of Kells dalla domenica del 5 maggio alla domenica del 30 settembre dalle 9:30 alle 16:30.
Biglietto adulti: Tour del College che include anche The Old Library e The Book of Kells Euro 10,00.
Sito ufficiale: http://www.tcd.ie/

Christ Church Cathedral

La Christ Church si trova nel cuore della Dublino medievale, fu fondata nel 1037 dal Re vichingo Sitric Silkenbeard. In origine fu edificata sul sito di una chiesa vichinga in legno, poi negli anni dal 1173 al 1240 fu ricostruita in pietra. Nel XIX secolo la chiesa era quasi ridotta a un rudere dopo che il re di Leinster mandò in Irlanda Stronbow, conte di Penbroke, per colonizzare il paese. Nel 1871 il distillatore di whiskey Henri Roe finanziò il restauro. Oggi rimane pochissimo della chiesa originale. All’interno possiamo ammirare la Tomba di Strongbow, la Cappella di St. Laud e la cripta.

Come arrivarci: Autobus 51B, 51C.
Orari d’apertura: aprile, maggio, settembre e ottobre da lunedi a sabato dalle 9:30 alle 18:00; da giugno ad agosto dalle 9:30 alle 19:00; da novembre a marzo dalle 9:30 alle 17:00. La domenica da giugno ad agosto dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 16:30 alle 18:00; da settembre a maggio dalle 12:30 alle 14:30.
Biglietto adulti: Euro 6,00.
Sito ufficiale: http://www.christchurchdublin.ie

The Guinness Storehouse

La fabbrica della Guinness si trova poco distante dal centro di Dublino in St. James’s Gate. L’azienda fu fondata da Arthur Guinness nel 1759, e occupa ben 26 ettari di terreno. Oggi la Guinness è la birra più famosa d’Irlanda e viene esportata in 120 paesi del mondo. All’interno potrete scoprire tutti i passaggi per fare la birra, dagli ingredienti alla produzione, dalla costruzione delle botti al trasporto e potrete scoprire la storia della Guinness.

Come arrivarci: Autobus 123.
Orari d’apertura: tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00. Nei mesi di luglio e agosto fino alle 19:00.
Biglietto adulti: Euro 16,50.
Sito ufficiale: http://www.guinness-storehouse.com

Temple Bar

In origine Temple Bar era il quartire medievale delle corporazioni e degli artigiani, era ritenuto pericoloso di notte e vi erano bordelli e bettole. Oggi invece è il quartiere di ritrovo dei giovani irlandesi e non solo, è ricco di teatri, caffe, pub, ristoranti ed è affollato di artisti di strada, di turisti e musicisti. Nei dintorni vi sono la City Hall, un tempo sede della borsa; il Millennium Bridge, secondo ponte pedonale su Liffey; la Meeting House Square; Cow’s Lane, strada pedonale dove si trovano le boutique di moda e ovviamente il Temple Bar.

Orari d’apertura: Da lunedi a mercoledi dalle 10:30 all’ 1:30; da giovedi a sabato dalle 10:30 alle 2:30; domenica dalle 11:30 all’ 1:00. I bambini possono stare nel locale fino alle 9:00 tutti i giorni.
Sito ufficiale: http://www.thetemplebarpub.com

Ha’ Penny Bridge

L’Half Penny Bridge è il ponte più famoso di Dublino ed è uno dei luoghi più fotografati della città. Fu il primo ponte di Irlanda costruito in ferro e fu realizzato nel 1816 per unire le due sponde del fiume Liffey. E’ un ponte pedonale e in origine il suo nome era Liffey Bridge, ma poi fu modificato in Half Penny Bridge proprio perchè si doveva pagare il pedaggio di mezzo penny per passare all’altra sponda.

Cose Utili

Dublin Pass – Include:

  • Ingresso gratuito a più di 34 attrazioni di Dublino;
  • Sconti in negozi, pub e ristoranti;
  • Airport bus transfer (1 corsa);
  • Guide e mappe della città;

Per maggiori informazioni cliccate qui.

 

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>