Helsinki

Helsinki, capitale della Finlandia, fu fondata nel 1450 dal re svedese Gustavo Vasa. Questa splendida città ha solo più di 4 secoli: e infatti dal punto di vista monumentale non potrebbe competere con le città italiane, francesi o olandesi. Le sue parti più antiche sono costruite in stile neoclassico. E l’architettura moderna è caratterizzata da una purezza di linee che sfiora la sobrietà senza mai cadere nella monotonia. L’architetto finlandese si preoccupa soprattutto di realizzare una perfetta integrazione fra la città e l’ambiente, un esempio ne è la città-giardino di Tapiola, a 10Km dal centro di Helsinki. Fra i grandi nomi dell’architettura finlandese spicca quello di Alvar Aalto. Helsinki è ricca di monumenti, musei, parchi, caffetterie, ristoranti, insomma ha molto da offrire ai visitatori. I ristoranti di Helsinki sanno valorizzare i prodotti locali meglio di quelli degli altri paesi nordici. Andiamo a scoprire insieme cosa vedere in questa magnifica città.

Da Vedere

Museo nazionale Finlandese

Il Museo Nazionale finlandese è tra i più conosciuti e visitati del paese. Il museo fu costruito dagli architetti Atmas Lindgren, Herman Gesellius e Eliel Saarinen. Vinsero il concorso perchè il loro progetto fu giudicato il migliore. Al suo interno ospita tutta la storia e la cultura della Finlandia in cinque sezioni, dalla preistoria ai nostri giorni. Possiamo ammirare l’arredamento, il vetro, i gioielli e l’argenteria. Da non perdere è il trono dello Zar Alessandro I.

 

Come arrivarci: Tram 4, 4T, 7A, 7B, 10.
Orari d’apertura: da martedi a domenica dalle 11:00 alle 18:00. Chiuso lunedi.
Biglietto adulti: Euro 8,00. Gratis il venerdi dalle 16:00 alle 18:00.
Sito ufficiale: http://www.nba.fi/en/index

AteneumGalleria Nazionale

L’Ateneum fu costruito dall’architetto Theodor Höijer e venne inaugurato nel 1887. Il museo ospita la più grande collezione di dipinti e sculture di tutto il paese. All’interno possiamo ammirare le opere del XIX secolo, la cosiddetta Età d’Oro della pittura finlandese, vi sono opere di Albert Edelfelt, Akseli Gallen-Kallela, Juho Rassen e Hugo Simberg. Da non perdere sono anche le opere di Cézanne, Chagall, Munch e Van Gogh.

 

Come arrivarci: Metropolitana Kaisaniemi, Tram 3B, 3T, 6.
Orari d’apertura: martedi e venerdi dalle 10:00 alle 18:00, mercoledi e giovedi dalle 10:00 alle 20:00, sabato e domenica dalle 11:00 alle 17:00. Chiuso lunedi
Biglietto adulti: Euro 12,00.
Sito ufficiale: http://www.ateneum.fi/en/

Cattedrale Luterana di Helsinki – Tuomiokirkko

La Cattedrale luterana di Helsinki si trova nel cuore della città, sulla sommità della famosa Piazza del Senato. Fu costruita tra il 1830 e il 1851 in stile neoclassico in onore del granduca di Finlandia, Nicola I. La cattedrale è uno dei monumenti più visitati e conosciuti in Finlandia. La Pianta è a croce greca, e vanta una fantastica cupola verde con quattro cupole più piccole ai lati. All’interno appare spoglia, perchè come in tutte le chiese luterane non ci sono decori sfarzosi, affreschi o mosaici. Qui ogni anno avviene l’incoronazione di Santa Lucia il 13 dicembre alle ore 17:00. All’interno troviamo anche il negozio di souvenirs ela cripta che ospita mostre e concerti, ma nei mesi di giugno, luglio e agosto si trasforma in “Café Kripta“.

Come arrivarci: Tram 1, 1A, 3B, 3T, 4, 4T, 7A, 7B.
Orari d’apertura: Cattedrale tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00, da giugno ad agosto dalle 9:00 alle 24:00. Negozio di souvenirs da lunedi a venerdi dalle 10:00 alle 17:00, sabato dalle 9:00 alle 17:00, domenica dalle 12:00 alle 20:00. Café Kripta tutti i giorni dalle 11:00 alle 17:00.
Sito ufficiale: http://www.helsinginseurakunnat.fi/

Chiesa nella roccia – Temppeliaukion kirkko

La Chiesa nella roccia è sicuramente una della più belle e affascinanti attrazioni di Helsinki. La chiesa fu progettata dai fratelli Timo e Tuomo Suomalainen e fu terminata nel 1969. La chiesa, dedicata al culto luterano, è scavata appunto nella roccia, ma la luce riesce ad entrare grazie al soffitto di vetro intorno alla grande cupola. Le mura interne sono create naturalmente dalla roccia, e questo rende la chiesa un’opera di architettura assai moderna. Grazie alla sua strabiliante acustica vengono accolti anche numerosi concerti.

Come arrivarci: Tram 3B, 3T.
Orari d’apertura: dal 1° giugno al 30 settembre: da lunedi a sabato dalle 10:00 alle 17:45, domenica dalle 11:45 alle 17:45. dal 1° ottobre al 31 maggio: da lunedi a sabato dalle 10:00 alle 17:00, domenica 11:45 alle 17:00.
Sito ufficiale: http://www.helsinginseurakunnat.fi

Kiasma: museo d’arte contemporanea

Il Kiasma si trova nel centro di Helsinki, vicino alla stazione centrale. La prima cosa che notiamo è la strana forma dell’edificio, disegnata dall’architetto americano Steven Holl, dopo aver vinto il concorso fra tante polemiche. Il Kiasma è nato con lo scopo di far scoprire l’arte contemporanea anche ai cittadini comuni. Il museo vanta 9000 opere, principalmente di arte finlandese, ma ce ne sono anche, in minor numero, di paesi baltici, nordici e della Russia. Dal 1960 la collezione è costituita da opere di artisti emergenti, che vengono selezionate in base a severi criteri. All’interno troviamo anche il Cafè e un negozio di libri e gadgets artistici.

Come arrivarci: Metropolitana Rautatientori, Tram 3B, 3T, 4, 4T, 7A, 7B, 6, 10.
Orari d’apertura: martedi dalle 10:00 alle 17:00, mercoledi e giovedi dalle 10:00 alle 20:30, venerdi dalle 10:00 alle 22:00, sabato dalle 10:00 alle 18:00, domenica dalle 10:00 alle 17:00. Chiuso lunedi
Biglietto adulti: Euro 10,00. Gratis il primo venerdi del mese dalle 17:00 alle 22:00.
Sito ufficiale: http://www.kiasma.fi/kiasma_en

Piazza del mercato – Kauppatori

Kauppatori, la Piazza del mercato, si trova sul porto di Helsinki, ed è la Piazza principale della città insieme alla Piazza del Senato. Qui si possono acquistare souvenirs artigianali, si possono comprare la frutta e la verdura fresco e il pesce fresco. Nella piazza ci sono numerosi stand dove cucinano le aringhe e il salmone, serviti in piatti con patate e salse tipiche. Per chi si vuole rilassare ci sono anche molti Café, dove potersi sedere e gustare dolci, le famose crêpes con panna e marmellata oppure si può semplicemente sorseggiare un caffè.

Come arrivarci: Tram 1, 1A, 3B, 3T.

Isola di Suomenlinna

La fortezza di Suomenlinna fu costruita dagli svedesi a partire dal 1748 per proteggersi dagli attacchi via mare dei russi. E’ un complesso di bastioni e cannoni, e fu edificato su un arcipelago di sei isole nella baia di Helsinki. A Suomenlinna vi sono anche musei, ristoranti, Cafè, una sala riunioni, un ostello una chiesa e un supermercato. In estate si può assistere anche a spettacoli nel teatro all’aperto e si può visitare anche l’unico sottomarino sopravvissuto “Vesikko”. Nel 1991 Suomenlinna è diventata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Come arrivarci: Traghetto alla Piazza del mercato

Cattedrale ortodossa Uspenski

La Cattedrale Uspenski si trova vicino alla Piazza del mercato, è una delle attrazioni più visitate ad Helsinki, dato che è la più grande chiesa ortodossa dell’Europa Occidentale. La cattedrale fu terminata nel 1868, su progetto dell’architetto russo Alexey Gornostaev, che però morì nel 1862. Il fronte della chiesa è stato costruito secondo i criteri slavi, mentre l’interno è ispirato a quelli bizantini, dove possiamo ammirare le quattro colonne rivestite di granito. Le cupole sono ricoperte da 22 carati in oro e vengono chiamate “cipolle” vista la loro forma.

Come arrivarci: Tram 4, 4T.

Cose Utili

Mappa dei trasporti

Helsinki card – include:

  • Viaggi illimitati sui mezzi pubblici all’interno di Helsinki, collegamento da/per Isola di Suomenlinna;
  • Ingresso gratuito in oltre 50 musei e monumenti;
  • Guida di helsinki con mappe e informazioni;
  • Sconti nei negozi, ristoranti, noleggio auto, sauna ecc;

Per maggiori informazioni cliccate qui.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
4 Responses
  1. Helpful information. Fortunate me I discovered your web site unintentionally, and I am stunned why this
    accident didn’t took place earlier! I bookmarked it.

  2. A pequena cidadeTrancoso no Sul da Bahia realmente e um pequeno paraiso. Eu adoro caminhar pelo quadrado na parte de tarde e beber uma cerveja bem gelada em um bares badeladas com vista para a linda igreja.

  3. railay thailand accommodations

    Helsinki | Let’s Tourist

  4. m88 ha detto:

    If you want to grow your knowledge justt keep visiting this wweb site and be updated
    with thee latest news plsted here.

    My page :: m88

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>