Copenaghen

 

 

 

 

 

 

 

Copenaghen è fra le più importanti città scandinave. København vuol dire Città dei mercanti ed è già rilevatore delle vocazioni dei danesi. Copenaghen è una museo all’aria aperta, possiamo ammirare palazzi antichi, edifici moderni, e molti musei. Passeggiando per lo Strøget,grande viale pedonale che inizia sulla piazza municipale e termina sulla nuova piazza reale, possiamo ammirare il lussuoso Hôtel d’Angleterre, il Tearo reale, negozi lussuosi vetrerie e manifatture reali di porcellana. Copenaghen è la prima città scandinava ad avere adottato i caffè all’aperto, è considerata la parigi del nord. Imperdibile è il Parco di Tivoli, un parco divertimenti sempre affollato di turisti ma anche dai bambini, e la sirenetta, simbolo della città. L’architettura olandese ha fuso influenze orientali in questa capitale di mattoni e rame.

Da vedere

Palazzo Reale di Amalienborg

Il Palazzo Reale di Amalienborg in stile rococò, è la residenza invernale della regina. Il complesso è formato da quattro palazzi quasi identici e portano i nomi dei re danesi. Originariamente era la sede della nobiltà danese e dal 1797 è la dimora della famiglia reale. All’interno vi è anche un museo, dove sono conservati oggetti preziosi delle varie generazioni della famiglia reale danese. Ogni giorno a mezzogiorno nella grande piazza, potete ammirare il cambio della guardia, la parata comincia alle 11:30 alla caserma di Rosenborg Have, attraversa il centro storico e raggiunge il castello. Tra il Palazzo e il porto vi sono i giardini reali, creati nel 1983, sono i giardini più recenti di Copenaghen.

Come arrivarci: Metropolitana M1, M2. Autobus 11A, 350S,5A, 6A, 42, 43, 184, 185, 14, 40,
Orari d’apertura: dal 1 maggio al 31 ottobre dalle 10:00 alle 16:00 – dal 1 novembre al 22 dicembre dalle 11:00 alle 16:00 – dal 27 dicembre al 30 dicembre dalle 11:00 alle 16:00 – chiuso il lunedi, 24, 25, 26 e 31 dicembre.
Biglietto adulti: Euro 8,00 – gratis fino a 17 anni

Statua della Sirenetta

La sirenetta, simbolo della città, si trova sul lungomare. Questa magnifica statua di bronzo è opera dello sculture Edvard Eriksen. L’elegante sirenetta è seduta su una roccia con lo sguardo rivolto verso il mare che sembra essere nostalgico e pensieroso. Hans Christian Andersen scrisse la favola La sirenetta nel 1837 e poi fu trasformata in film dalla disney. Nel 1964 fu vittima di un atto di vandalismo da parte di ignoti che la decapitarono, fu restaurata grazie ad un calco dell’originale, conservato dal figlio dell’artista.

Come arrivarci: autobus n. 26

Castello di Rosenborg

Il castello di Rosenborg è uno dei più bei palazzi di Copenaghen. Costruito nello stile rinascimentale olandese, è stato voluto da Enrico IV per farci la sua meravigliosa residenza e per questo chiamò due architetti Bertel Lange e Hans van Steenwinckel. Il castello fu usato come residenza reale solo fino al 1720. Il castello fu terminato nel 1606, ma negli anni successivi fu ingrandito. Possiamo vedere i giardini del Re “Kongens Have”, meta preferita dei cittadini danesi per lunghe passeggiate. All’interno possiamo ammirare i gioielli della corona e varie sale. Accanto al castello vi è anche il Museo di Rosenborg nel quale possiamo ammirare il proseguimento della collezione reale  del castello.

Come arrivarci: Metropolitana M1, M2. Autobus 11A, 350S,5A, 6A, 42, 43, 184, 185, 14, 40
Orari d’apertura: maggio dalle 11:00 alle 16:00 – dal 1 giugno al 31 agosto dalle 10:00 alle 17:00 – dal 1 settembre al 31 ottobre dalle 11:00 alle 16:00 – dal 1 novembre al 22 dicembre dalle 11:00 alle 14:00. Tesoro dalle 10:00 alle 16:00. chiuso il lunedi e giorni festivi.
Biglietto adulti: Euro 10,00 – gratis fino a 17 anni

Parco Tivoli

Il Parco Tivoli è il parco più antico del mondo, fu inaugurato nel 1843 ad opera di Georg Carstensen. Qui c’è il divertimento per tutti adulti e bambini. Inizialmente fu chiamato Tivoli e Vauxhall in omaggio al giardino italiano di Villa d’Este a Tivoli e appunto al Vauxhall di Londra. Il parco è immerso nel verde e possiamo trovare anche animali selvatici ad esempio gli scoiattoli, ci sono molte fontane e specchi d’acqua. Da non perdere assolutamente è l’acquario salato più grande d’Europa, la parata dei Tivoli Boys Guard, la Glass Hall Theatre e la Den Fyvend Kuffrt. La sera si crea un’atmosfera magica con le 100.000 lampadine che illuminano il parco.

Come arrivarci: Bus elettrico “city cirkel” autobus:1A, 2A, 5A, 11A, 12, 15, 30, 33, 40, 66, 866
Orari d’apertura: dal 12 aprile al 28 giugno da domenica a giovedi dalle 11:00 alle 22:00, il venerdi dalle 11:00 al 00:30, il sabato dalle 11:00 alle 24:00. Il 12 aprile, 1 maggio, 3 maggio, 16 maggio, 17 maggio, 27 maggio, 5 e 17 giugno fino alle 23:00. dal 29 giugno al 12 agosto da domenica a giovedi dalle 11:00 alle 23:00, il venerdi dalle 11:00 a 00:30, il sabato dalle 11:00 alle 24.00. il 1 agosto fino alle 24:00. dal 13 agosto al 23 settembre da domenica a giovedi dalle 11:00 alle 22:00, il venerdi dalle 11.00 a 00:30, il sabato dalle 11:00 alle 24:00. il 15 agosto e il 23 settembre fino alle 23:00.
Biglietto adulti: dal 12 aprile al 23 settembre adulti Euro 13,00. Il venerdi dopo le 20:00 Euro 18,00. I bambini fino a 7 anni gratis
Sito ufficiale: http://www.tivoli.dk/

Palazzo Christiansborg

Il Palazzo Christiansborg è la sede del Parlamento danese, della Corte danese e del ministero dello Stato, si trova nella piccola isola di Slotholmen, che significa Isola del Castello. La famiglia reale utilizza alcune parti del palazzo per cerimonie e funzioni. All’interno del Palazzo vi sono le Stanze dei Ricevimenti Reali, che comprendono la Stanza ovale del trono e la Stanza della torre, dove vengono accolti, dalla regina, gli ambasciatori stranieri. Dalla stanza del trono, che da accesso al balcone, vengono proclamati i sovrani danesi. Il palazzo ospita anche la Biblioteca della Regina, la Cappella e le Stanze del Consiglio.

Come arrivarci: Metropolitana Kongens Nytorv Station o Nørreport Station Autobus 1A, 2A, 6A, 15, 26, 29, 40, 66, 65E, 350S
Sito ufficiale: http://www.ses.dk/

Vor Frelsers Kirke ( Chiesa del Nostro Redentore)

La bellissima e grande chiesa barocca con la sua guglia a scala a spirale esteriore è una delle più belle attrazioni della Danimarca. La chiesa è stata fatta costruire da Cristiano V, è stata fatta consacrare nel 1696 dopo 14 anni di lavori. Lambert van Haven scelse lo stile barocco olandese per costruirla, in mattoni rossi su una massiccia base di granito. All’esterno vi è il campanile, costruito dall’architetto Lauritz de Thurah fu inaugurato nel 1752. Dalla guglia del campanile si può godere di una vista mozzafiato, poichè la guglia è costruita in legno di quercia e quando c’è vento ondeggia. Al suo interno possiamo ammirare il Carillon con 48 campane. All’interno possiamo ammirare l’altare in stile barocco, consacrato solo nel 1732 e l’organo costruito tra il 1696 – 98 a canne intagliate.

Come arrivarci: Metropolitana M1 M2 Christianshavn autobus 2A, 40, 66, 350S
Orari d’apertura: Chiesa tutti i giorni dalle 11:00 alle 15:30. Torre dal lunedi al sabato dalle 10:00 alle 16:00 – domenica e festivi dalle 10:30 alle 16:00.
Biglietto adulti: Euro 5,00
Sito ufficiale: http://www.vorfrelserskirke.dk/

Cose Utili

Mappa della Metropolitana

Copenaghen Card – Include:

  • Utilizzo dei trasporti sui mezzi pubblici nell’area della Copenaghen Region;
  • Collegamenti da e per l’aeroporto di Copenaghen Kastrup;
  • Ingressi gratuiti o sconti su monumenti, musei e attrazioni;
  • Sconti in negozi, bar e ristoranti;

Per maggiori informazioni cliccate qui.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>